paola d'ovidio

Paola D'Ovidio
Paola D'Ovidio
22 Settembre 2022
Il magistrato, attuale sostituto procuratore generale presso la Corte di Cassazione, ha ottenuto 1861 voti, il numero più alto di preferenze nel collegio unico nazionale. Nel Reatino la giudice è rimasta sei anni prima di rientrare a Roma, dove ha ricoperto importanti ruoli in campo civile. In precedenza, un altro sabino era approdato al Csm: l'avvocato Franco Coccia, più volte deputato del Pci, e sindaco della città mirtense
Paola D'Ovidio
Paola D'Ovidio
28 Novembre 2021
Il magistrato, a inizio carriera, ha vissuto uno dei periodi professionali più formativi in Sabina, dove ha prestato attività per sei anni legando il suo nome a importanti sentenze di lavoro e civili. Una storica decisione riguardò la legittimazione dei pedinamenti, affidati a un'agenzia di investigazioni, disposti dall'ex Banca Popolare di Rieti nei confronti di alcuni dipendenti, distaccati a Roma, per verificare se svolgevano regolarmente il loro lavoro di procacciatori di clienti